Come organizzare una festa di compleanno: la guida completa

Se vi chiedessero qual è il giorno più speciale dell’anno, siamo sicuri che vi verrebbero in mente molte occasioni ma nessuna è paragonabile al compleanno! Scopriamo come festeggiarlo al meglio.

La festa di compleanno perfetta: realizziamola insieme!

Sia per noi grandi che per i più piccoli, il giorno del compleanno è un avvenimento: si vive un’atmosfera particolare in cui ci si sente ancora più speciali del solito. Gli auguri ricevuti, le pacche sulle spalle, gli abbracci hanno un sapore ancora più dolce, sapete perché?

Perché stiamo per festeggiare il nostro giorno! E per farlo al meglio non possiamo andare a casaccio, ci serve una strategia, ci servono addobbi, inviti, pasticcini, salatini, torta e giochi da fare: insomma ci serve tutto per le feste. Rimbocchiamoci le maniche!

Gli elementi più importanti per iniziare: luogo e gli inviti

La prima cosa da fare è, ovviamente, trovare una location adatta: che sia la casa della nonna, uno spazio all’oratorio o in una palestra, scelto il luogo sarà tutto in discesa.

Una volta scelto dove vogliamo festeggiare il compleanno, dobbiamo comunicarlo a tutti! Agli amichetti, agli zii e ai nonni: e per farlo non c’è niente di meglio che preparare accuratamente dei biglietti inviti compleanno. Ce ne sono di tutti i tipi e per tutti i gusti: state organizzando una festa a tema principesse Disney? Annunciatelo con dei deliziosi cartoncini colorati da compilare con tutte le informazioni utili. La festa è a tema pompieri? Ecco degli inviti pronti apposta per voi. Ce ne sono così tanti, tutti divertenti e personalizzabili. Basta scegliere i vostri preferiti, compilarli e consegnarli di persona ai vostri invitati.
E, magari, insieme ai biglietti, potreste scegliere gli addobbi per la tavola, che trasmettano subito tanta allegria.

Gli addobbi: come sistemarli e dove

In tema addobbi per feste di compleanno ci sono tante modalità diverse per realizzarli: ci sono i festoni fai-da-te, magari in carta colorata che però tendono a rovinarsi dopo poco, o gli addobbi super luminosi belli ma fin troppo appariscenti.
Il nostro consiglio è di scegliere addobbi a tema, con i colori preferiti dai vostri bambini, e coordinati per la merenda: tovaglie, tovaglioli, piatti e bicchieri perfino i pirottini per muffin e cupcake a tema. Ci sono i classici festoni con la scritta “buon compleanno”, così come quelli dalle forme più strane e anche le bandierine: immaginate che bello veder fluttuare le decorazioni pendenti, o giocare con i palloncini dei Pokemon o con degli Angry Birds.

Il tocco finale: giochi, costumi e gadget

A ogni festa di compleanno che si rispetti, non possono mancare, oltre a un’ottima merenda, succhi di frutta e bibite gassate, tanti giochi da fare insieme agli amici.

Come per esempio la pignatta, di Frozen o della Dottoressa Peluche, oppure le maschere dei pirati o le coroncine delle Principesse, i cappellini di Spider-Man o delle Tartarughe Ninja, persino le medaglie della Piston Cup!

Un compleanno speciale: in costume

E se nel giorno più speciale, oltre a preparare una festa perfetta, avessimo anche a disposizione costumi per mascherarsi?

Ci sono tante alternative sia per i più piccoli che per i più grandi: ballerina, Biancaneve, principessa, Supermario e Zorro. Tanto divertimento anche con le parrucche e i mantelli per una festa a tema davvero coinvolgente.

Non manca proprio niente per far divertire i bambini e i loro ospiti: e per un’idea ancor più speciale, ci sono anche le bags per realizzare piccoli doni o sorprese per gli invitati. Sarà una festa indimenticabile!

Cosa manca? Solo voi!

Luogo trovato e addobbato, inviti consegnati o spediti, la merenda la prepara la nonna, i dolcetti li porta la zia, i giochi sono quasi tutti pronti e abbiamo perfino i fischietti che si allungano: cosa manca? Il festeggiato, le candeline e tutti voi! Auguri!

Barbara Basso
Follow me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto è protetto